Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Essi consentono, inoltre, di offrire pubblicità su misura e collegamenti ai social network. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

Le Linguine al coregone

Le Linguine al coregone

Le ricette

Bentornati nella cucina di nonna Orlanda!! Siamo alla fine di Febbraio, la Cupola di Santa Margherita è sempre avvolta nella nebbia dell’inverno!

Oggi, mi è venuto a trovare Don Marco. All’inizio sono rimasta sorpresa, poi, parlando con lui, mi sono ricordata che siamo in Quaresima e ci stiamo avvicinando alla Pasqua. Ovviamente, Don Marco stava visitando le famiglie della Parrocchia per la benedizione delle case.

Secondo la tradizione cristiana in questo periodo dell’anno non si dovrebbe mangiare carne ne cibi particolarmente ricchi. Siccome da qualche giorno, riaperta la pesca al lago si può pescare il coregone – detto anche lavarello – propongo la ricetta di un primo piatto proprio a base di questo pesce. 

Oggi prepariamo le linguine al coregone.

Ingredienti: olio di oliva q.b., aglio 1 spicchio, peperoncino q.b., prezzemolo 1 spolverata, coregone 1 grande e 2 piccoli, vino bianco secco ¼ di litro, linguine 500 gr..  

Preparazione: preparare il soffritto con un trito di aglio, peperoncino e prezzemolo. Aggiungere i coregoni spellati, spinati e tagliati a pezzi. A metà cottura, aggiungere il vino che si lascia evaporare. Ripassare nel sugo le linguine cotte al dente, aggiungendo alla fine una manciata di prezzemolo tritato. 

Buon Appetito dalla cucina di nonna Orlanda.

e-max.it: your social media marketing partner
Se desideri essere informato regolarmente sulle nostre attività, iscriviti alla nostra Newsletter. Il servizio è completamente gratuito. La Newsletter sarà inviata con cadenza quindicinale ed i tuoi dati non saranno condivisi con terzi.
Visit Montefiascone!