Il nostro sito utilizza cookie e tecnologie simili per ricordare la vostra visita, raccogliere statistiche delle visite e adattare il nostro sito ai vostri interessi. Essi consentono, inoltre, di offrire pubblicità su misura e collegamenti ai social network. Per maggiori informazioni o per impostare le preferenze dei cookie, in qualsiasi momento è possibile utilizzare il nostro strumento «Impostare le preferenze dei cookie» riservato a chi è registrato al sito. Accettando si prosegue la navigazione e si acconsente all’ installazione dei «cookie» da parte nostra o di terzi.

FourSquare

FourSquare

Social

Foursquare è una rete sociale basata sulla geolocalizzazione disponibile tramite web e applicazioni per dispositivi mobili.

Gli utenti eseguono il check-in (la registrazione della propria posizione) tramite la versione browser del sito o attraverso applicazioni su dispositivi che utilizzano il GPS. I check-in sono retribuiti con punti e talvolta con dei "badge". Il servizio è stato creato da Dennis Crowley e Naveen Selvadurai, i due cominciarono a costruire la prima versione di Foursquare nell'autunno del 2008 e lo lanciarono nel Sud al Southwest Interactive di Austin, in Texas nel marzo del 2009. Crowley aveva precedentemente creato un progetto simile dal nome Dodgeball, che è stato comprato da Google nel 2005 e messo offline nel 2009 per lasciare spazio a Google Latitude.
 
A fine 2009 Foursquare ha raggiunto 100.000 utenti. Nell'agosto del 2010 i responsabili del social network hanno comunicato di aver raggiunto i 5 milioni di utenti registrati.
 
Il 1º settembre 2010 l'azienda ha vinto il premio Technology Pioneer al World Economic Forum.
 
Il 20 giugno 2011 ha raggiunto i 10 milioni di membri, notevole crescita rispetto ai 6 milioni di inizio anno, con una crescita del 67%.
 
Nell'aprile 2012 l'azienda ha comunicato di aver raggiunto i 20 milioni di utenti registrati, di aver superato i 2 miliardi di check-in, e di aver assistito più di 750.000 commercianti con la propria piattaforma.
 
Nel gennaio 2013 Foursquare ha comunicato di aver raggiunto i 30 milioni di utenti registrati e 3 miliardi di "check-in".
Nel febbraio 2014 Microsoft ha investito in Foursquare oltre 162 milioni di dollari, portando la valutazione dell'azienda a oltre 600 milioni di dollari.
 
Nel maggio 2014 Foursquare lancia l'app Swarm, disponibile per iOs, Android e Windows Phone, uno spin-off dedicato ai check-in e alla competizione con la propria cerchia di amici. Foursquare perde dunque la funzione di check-in e mantiene quella esplorativa.
 
Foursquare è un'applicazione mobile e web che permette agli utenti registrati di condividere la propria posizione con i propri contatti. Il check-in nei luoghi permette di ottenere punti necessari a scalare una classifica settimanale, basata sugli ultimi 7 giorni, della quale fanno parte i contatti della propria stessa città. I check-in possono inoltre essere condivisi, insieme ad un breve status, collegando Foursquare ai propri profili Facebook e Twitter. Nella versione 1.3 dell'applicazione per iPhone è stata introdotta la funzione ping che consiste nella ricezione, tramite notifiche push, degli aggiornamenti dei propri contatti. Gli utenti ricevono inoltre dei "badge", dei riconoscimenti per aver raggiunto certi obiettivi, eseguendo il check-in in certi luoghi, a una certa frequenza o trovandosi in una certa categoria di luoghi. È stata annunciata la possibilità futura per gli utenti di creare badge personalizzati. Se un utente esegue il check-in in uno stesso luogo più giorni di seguito e visita un luogo più di qualsiasi altro utente nei precedenti 60 giorni ne diventa sindaco e il suo avatar è inserito nella pagina relativa al luogo fino a quando un nuovo utente non esegue più check-in del sindaco in carica. Per diventare sindaco non valgono check-in multipli eseguiti nello stesso luogo durante lo stesso giorno. I proprietari di un'attività hanno la facoltà, qualora la pagina relativa al luogo non sia stata creata da loro, di reclamarla e di offrire sconti e offerte al sindaco o agli utenti che vi fanno il check-in.
 
Gli utenti possono inoltre creare una lista pubblica di cose da fare e scrivere dei brevi suggerimenti per gli utenti che seguono check-in nel luogo stesso o in quelli vicini. Dal 15 agosto 2011 gli utenti possono inoltre creare e a loro volta seguire delle liste tematiche nelle quali inserire consigli per i propri amici.
 
Al suo lancio nel 2009 Foursquare era disponibile in maniera limitata in sole 100 aree metropolitane in tutto il mondo. Nel gennaio 2010 il social network ha cambiato il modello alla base dei check-in permettendo di fatto di effettuarlo in qualsiasi parte del mondo. A marzo del 2010 il servizio ha superato i 500000 utenti attivi mentre a luglio 2010, in soli 4 mesi, è riuscito a superare la quota di 2 milioni.[7] Foursquare è disponibile con applicazioni dedicate per iOS, Android, WebOS, Windows Phone e Blackberry. Gli utenti Symbian e Pocket PC possono usare Foursquare attraverso Waze, disponibile anche per iOS, Android, Windows Phone e Blackberry. Il servizio è comunque accessibile tramite browser mobili attraverso i quali i luoghi devono però essere cercati manualmente e non possono essere trovati automaticamente tramite il GPS come avviene nelle applicazioni dedicate. Il 16 aprile a Tampa, in Florida e successivamente a Manchester, New Hampshire è stato dichiarato il Foursquare Day.
e-max.it: your social media marketing partner
Se desideri essere informato regolarmente sulle nostre attività, iscriviti alla nostra Newsletter. Il servizio è completamente gratuito. La Newsletter sarà inviata con cadenza quindicinale ed i tuoi dati non saranno condivisi con terzi.

Visit su Instagram

Visita Montefiascone

🌈 Vivi la nostra città 📸 #visitmontefiascone #montefiascone 📩 visitmontefiascone@gmail.com
User Avatar
Visit Montefiascone!